Le ragazze contano!

Vota e fai votare il PinKamP! https://tinyurl.com/votaPinkamp

L'Università dell'Aquila col progetto PinKamP è nella finalissima del Premio Nazionale Competenze Digitali promosso dalla Presidenza del Consiglio, nella categoria “Digitale contro il divario di genere”.

Il PinKamP è una summer school annuale, attiva dal 2018 e completamente gratuita, coordinata da Antinisca Di Marco e Laura Tarantino, ideata per ragazze di terza e quarta superiore sul territorio nazionale, che desiderano avvicinarsi alla Matematica, all’Informatica e all’Ingegneria dell’informazione, e scoprire come queste possano essere applicate in modo creativo e divertente.

Ora sono aperte le votazioni popolari che contribuiranno ad eleggere il vincitore!

Vota e fai votare il PinKamP 😃

  • ✅ Vai alla pagina dedicata https://tinyurl.com/votaPinkamp
  • ✅ Clicca su “vota” (o “support” se appare in inglese)
    (tenere lo SPID a portata di mano, è richiesto per votare)
#RepubblicaDigitale #Digitalesemplice

Cos'è PinKamP?

Sei una ragazza di terza o quarta superiore incuriosita dalle discipline tecnico-scientifiche alla base della società digitale?

Il PinKamP è un progetto ideato per ragazze creative e motivate, incuriosite dalle tecnologie digitali, che desiderano avvicinarsi all'informatica, all'ingegneria dell'informazione e alla matematica, e scoprire come queste possano essere applicate a tutte le discipline in modo creativo e divertente.

La presenza delle tecnologie nella nostra quotidianità è sempre più diffusa. Alla loro crescente pervasività, però, corrisponde un sempre minore coinvolgimento delle ragazze negli studi scientifici e tecnologici e in particolare in quelli relativi all’informatica, all’ingegneria dell’informazione e alla matematica. Questo scarso interesse ha alla base diversi fattori, tabù e resistenze, tra cui la sensazione delle ragazze di essere inadeguate o di dover sacrificare in questi studi la propria creatività e natura poliedrica.

L'obiettivo principale del PinKamP è avvicinare le ragazze alle discipline inerenti alla società digitale, oltre gli stereotipi di genere, cercando di rimuovere barriere e pregiudizi, (di)mostrando come le donne possano contribuire allo sviluppo e al miglioramento delle tecnologie del futuro, grazie alla loro creatività, sensibilità e attitudine al problem solving.

Il PinKamP è completamente gratuito, è promosso dal Comitato Unico di Garanzia (CUG) dell'Università degli Studi dell'Aquila ed è ideato e realizzato dai Consigli di Area Didattica di Matematica, di Informatica e di Ingegneria dell'Informazione del Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell'Informazione e Matematica.

Motivazioni

Cosa ci ha spinto ad ideare il PinKamP

Conoscere le materie scientifiche

Avvicinare le ragazze alle discipline tecnico-scientifiche, presentandole in un contesto dinamico, con un programma che includa lezioni teoriche, laboratori ed incontri con professionisti del settore

Uguaglianza di genere

Nonostante il 14% della popolazione femminile possieda un titolo di studio universitario contro il 12% della popolazione maschile, il 45% di esse resta concentrato su materie umanistiche

Crescita lavorativa

Solamente il 6% di donne sono impiegate attivamente nel settore scientifico in ambito lavorativo, contro il 31% degli uomini, evidenziando un gap di genere da colmare

Opportunità di lavoro

I posti di lavoro vacanti nel digitale sono migliaia. E ci sono aziende disposte a pagare oro pur di dotarsi di risorse preziose perché difficili da reperire sul mercato. Le donne non possono e non devono farsi sfuggire questa opportunità

I nostri obiettivi

Avvicinare le ragazze alla scienza

Basta pregiudizi!

Scopo principale del PinKamP è avvicinare le ragazze alle discipline tecnico-scientifiche inerenti alla società digitale, cercando di rimuovere barriere e pregiudizi, dimostrando come le donne possano contribuire allo sviluppo di nuove tecnologie grazie alla loro creatività e sensibilità.

Orientamento

Alla base dell'iniziativa c’è l'interesse nel fornire alle ragazze conoscenze di base sulla matematica, informatica e ingegneria dell'informazione, fornendo abilità utili ad affrontare scelte di orientamento universitario e professionali.

Uguaglianza di genere

PinKamP si prefigge di affrontare i fattori di genere e quelli relativi all'interesse delle discipline tecnico-scientifiche, presentandole in un contesto dinamico, con un programma diversificato e stimolante.

Nuove Tecnologie

Verranno introdotte nuove tecnologie per affrontare scenari e applicazioni innovative. Nell'edizione 2021 di PinKamP si parlerà di droni, realtà virtuale e immersiva, realizzazione di siti web e software matematici per modellare e simulare fenomeni biologici ed epidemiologici.

Bando

E' stata pubblicata la graduatoria del PinKamP!

Verifica gli atti e la graduatoria: Approvazione Atti e Graduatoria



Come iscriversi

Sono aperte le iscrizioni del PinKamP 2021! Affrettati, hai tempo fino al 16 Maggio 2021.

Organizzazione e programma

36

Pinkampers

70

Ore

2

Settimane in remoto

1

Giorno in UNIVAQ

Verranno selezionate 36 ragazze che frequentano le classi terza e quarta delle scuole secondarie superiori. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì nel periodo 21 Giugno - 02 Luglio 2021, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 in via telematica mediante l'uso dello strumento Microsoft Teams. Inoltre si svolgerà un evento finale che, compatibilmente con l’evoluzione della pandemia e nel rispetto delle condizioni di sicurezza e delle normative vigenti in merito all’emergenza COVID 19, verrà tenuto in presenza durante la manifestazione StreetScience a cura dell’Università degli Studi dell’Aquila, il 24 settembre 2021. L’evento finale ha ottenuto l'alto patrocinio del Parlamento Europeo ed il patrocinio del Ministero dell'Istruzione. Tutte le ragazze che parteciperanno alla gara finale in presenza avranno diritto al rimborso delle spese di viaggio.

Attività proposte

Lezioni teoriche

Verranno svolte lezioni sulle tematiche scientifiche utili a fornire alle studentesse conoscenze di matematica, programmazione e tecnologie per migliorare la capacità personale di affrontare il problem solving e alla programmazione.

Gara finale

Le ragazze si scontreranno in una competizione finale in cui una giuria di esperti selezionerà il miglior progetto in ciascuna tecnologie. I progetti migliori saranno premiati.

Esercitazioni

Mirate a trasformare le conoscenze in competenze per realizzare i progetti scelti dalle ragazze. Ogni gruppo sarà seguito da un tutor esperto della tecnologia scelta.

Soft skills

Se le condizioni epidemiologiche lo permetteranno, saranno impartite delle lezioni finalizzate all'acquisizione e valorizzazione delle competenze secondarie necessarie per affrontare il mondo del lavoro.



PinKBook

Il PinKBook 2021 è la pubblicazione ufficiale dell'edizione 2021 del PinKamP. Vi troverete una presentazione del progetto generale e dell'edizione 2021 in particolare. Conoscerete i vari protagonisti e le attività didattiche: vedrete come le Pinkampers che hanno portato avanti i progetti presentano se stesse e il loro lavoro nei vari domini applicativi, come tutor e docenti delineano le loro attività sia di ricerca che nel contesto del camp 2021, e conoscerete i membri del Team PinKamP che con la loro dedizione e il loro impegno volontario rendono possibile l’iniziativa. Per finire, una Gallery di immagini vi mostrerà gli ospiti quotidiani del camp, e alcune Pinkampers riprenderanno la parola per commentare la loro esperienza.




News

Presentazione PinKamP

A Street Science le Pinkampers hanno presentato i progetti sviluppati nei laboratori dedicati a BioMath, droni, e siti web, che hanno permesso loro di tradurre in esperienza e risultati le capacità e le conoscenze informatiche, ingegneristiche e matematiche acquisite nel camp.

Per ogni categoria è stato premiato il progetto migliore per originalità e complessità, selezionato da una giuria tecnica composta da Andrea Bianchi (dottorando in ICT, Università degli Studi dell’Aquila), Daniela Braccani (giornalista, videomaker), Ernestina Cianca (professoressa di Telecomunicazioni, Università degli Studi di Roma Tor Vergata), Paola Inverardi (professoressa di Informatica, Università degli Studi dell’Aquila), Giorgio Patrizio (Presidente dell’Istituto Nazionale di Alta Matematica).

Sono stati inoltre ospiti della giornata Elena Grifoni Winters (Capo Gabinetto del Direttore Generale dell’Agenzia Spaziale Europea), Francesca Zanni (regista) e Davide Martina (Fondo Territori Lavoro Conoscenza CGIL CISL UIL). Durante l’evento si è proiettato un cortometraggio realizzato dalle Pinkampers, dirette da Francesca Zanni.

Il contest del 24 settembre si è svolto sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo e il patrocinio del Ministero dell’Istruzione.

Calendario PinKamP

Territori aperti: territori, lavoro e conoscenza - Evento 5 Aprile 2019

Team

Antinisca Di Marco

Computer Scientist

Amleto Di Salle

Computer Scientist

Laura Tarantino

Informatics Engineer

Guido Proietti

Computer Scientist

Giuseppe Della Penna

Computer Scientist

Mara Grisenti

Alessandro D'Innocenzo

Automation Engineer

Gianni Di Girolamo

Automation Engineer

Tiziano Santilli

Computer Scientist

Giordano D'Aloisio

Computer Scientist

Gianna Fattore

Administrative staff

Marzia Marcocci

Administrative staff

Alessia Nota

Stefano Spirito

Giovanna Melideo

Davide Di Ruscio

Ideato e realizzato da:

Con il contributo di:

In collaborazione con:

Dove trovarci

Via Vetoio, 67100 Coppito AQ